• 15 Gennaio 2021
  •  
Logudorolive

Ozieri. Confermate 5 guarigioni, 11 le positività certificate dall’Ats

OZIERI. «Il numero dei positivi al momento vede 11 ozieresi certificati dall’ATS più altri 4 certificati da laboratori privati (e quindi da confermare con i tamponi molecolari)». Questo è quanto comunicato questa sera dal sindaco di Ozieri Marco Murgia, che ha anche confermato 5 guarigioni.

Per quanto riguarda i primi risultati dei tamponi, effettuati agli oltre 40 ozieresi che hanno frequentato i locali di una palestra cittadina in cui era stato riscontrato un presunto positivo al Covid, come ammesso dal sindaco nella comunicazione del 22 ottobre, per ora hanno dato esito negativo.

«Intanto – continua il sindaco Murgia – da domani entrano in vigore le restrizioni del nuovo DPCM che investono la nostra comunità in maniera particolare, perchè città territorio e sede di poli scolastici. Proprio per le scuole superiori, poche ore fa, l’Istituto Superiore Segni ha comunicato di aver adottato la didattica a distanza al 100% per Ozieri e le sedi distaccate. Per l’ISS Fermi invece la DAD sarà al 100% per le sedi di Thiesi, Buddusò e Bono, mentre per quella di Ozieri sarà per il momento al 50%».

«Un pensiero infine – conclude il Sindaco – al personale del Pronto soccorso dell’ospedale di Ozieri che sta vivendo ore difficilissime, sostenendo un’incredibile pressione. A loro e a tutti quelli impegnati in prima linea la gratitudine della città».