• 21 Aprile 2024
  •  

Ozieri. «Ho preso il Covid e sto male nonostante 2 dosi di vaccino»

Donna Covid

OZIERI. «Due dosi di vaccino, nonostante questo, mi sono presa ugualmente il Covid e sto male». Sono le prime parole a caldo di una giovane donna di Ozieri che insieme ai suoi familiari più stretti è alle prese, come tanti ozieresi in questi giorni per la verità, con le spiacevoli conseguenze dell’infezione causata dal virus.

«Solo oggi, dopo alcuni giorni davvero difficili, sto iniziando lentamente a riprendere le forze, anche se sono ancora molto stanca – racconta –. Infatti, appena faccio qualche passo, si scatena subito la tosse, aumentano i battiti cardiaci e il respiro si fa affannoso».

Ci vuole descrivere come si è “fatta avanti” la malattia?
«Certo. Il primo sintomo è stato un malessere diffuso, una forte spossatezza. Subito dopo è comparsa la febbre, prima in forma lieve, poi ha iniziato ad aumentare fino a sfiorare i 40°».

Altri sintomi di rilievo?
«Oltre alla congestione nasale, al mal di testa e ai forti dolori alle articolazioni si è manifestata anche un’eruzione cutanea su alcune parti del corpo. Ma non è tutto. Mi si sono gonfiati i piedi e ho sentito una sensazione simultanea di caldo e freddo, mai provata prima».

Mal di gola, perdita del gusto e dell’olfatto?
«Per fortuna, questi sintomi su di me non li ho riscontrati, almeno fino ad ora».

Come stanno i suoi familiari?
«Bene, sia pure ancora in balia dell’infezione. Loro, grazie a Dio, l’hanno contratta in modo più lieve, in una forma apparentemente meno aggressiva rispetto alla mia».

Ha paura?
«Sì, perché sto provando sulla mia pelle cosa significa essere attaccati da questo maledetto virus. Non è una passeggiata e non è una semplice influenza».

La ringraziamo per questa sua testimonianza, augurando a lei e ai suoi familiari una pronta guarigione.

Webp.net gifmaker
WhatsApp

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.