• 25 Aprile 2024
  •  

Ozieri. I giovani del servizio civile della Logudoro Servizi promuovono la raccolta differenziata

Giovani servizio civile Logudoro Servizi
Posizionati nei giardini del Cantaro dei piccoli cartelli in cui si invita la popolazione a utilizzare i cestini getta carte e a non abbandonare i rifiuti sulle panchine, per terra e nelle aiuole.

OZIERI. Questa mattina, i giovani che prestano il servizio civile alla Logudoro Servizi – la società partecipata dell’Unione dei Comuni del Logudoro che si occupa della raccolta dei rifiuti nei sette comuni dell’Unione – hanno messo in atto un’azione mirata a promuovere buone pratiche di cittadinanza attiva nella raccolta differenziata, al fine di rafforzare il senso di appartenenza alla comunità. Il luogo scelto per questa iniziativa sono stati i giardini del Cantaro, dove questa sera ospiteranno eventi di rilievo come lo Zecchino d’Oro e la festa della birra, nell’ambito dei festeggiamenti della B.V. del Rimedio. Qui, i giovani del servizio civile hanno posizionato dei piccoli cartelli che invitano la popolazione a utilizzare i cestini getta carte e a non abbandonare i rifiuti sulle panchine, per terra o nelle aiuole.

Cartelli informativi Logudoro Servizi

L’obiettivo principale di questo progetto è quello, dunque, di stimolare una maggiore consapevolezza ambientalista, in particolare tra i giovani. Un’azione, seppur semplice, che rappresenta un piccolo passo verso la creazione di una comunità più rispettosa dell’ambiente. Un promemoria per tutti noi sull’importanza di prendersi cura delle nostre città e di partecipare attivamente alla loro tutela.

«Questa iniziativa prossimamente – riferisce l’amministratore della Logudoro Servizi Marco Sanna – si estenderà anche ad altri siti».

Leggi altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.