• 21 Luglio 2024
  •  

Ozieri. Il centro intermodale passa a Forestas: via libera al trasferimento di Vivaio e Autoparco

Centro intermodale Ozieri
Emanuele Beccu (capo di gabinetto dell’Assessorato della Difesa dell’Ambiente): la nuova sede «scongiurerà definitivamente ogni ipotesi di chiusura dei due servizi». Previsti lavori per 5 milioni di euro.

OZIERI. Con la delibera approvata ieri dalla Giunta regionale, il Centro intermodale di Chilivani-Ozieri passa in comodato d’uso gratuito all’Agenzia Forestas. Questo significa che ora si potrà dare il via alla spendita dei 5 milioni di euro stanziati nel rendiconto di Forestas per il trasferimento a Chilivani del Vivaio di Donnighedda e dell’Autoparco di Bena Majore. A darne notizia Emanuele Beccu, capo di gabinetto dell’Assessorato della Difesa dell’Ambiente, che ha ringraziato per l’interesse l’assessore degli Enti locali Aldo Salaris e subito comunicato al Commissario e al Direttore generale di Forestas di «porre in atto tutte le azioni amministrative conseguenti affinché nulla venga lasciato al caso e il cronoprogramma dei lavori venga rigidamente rispettato».

Emanuele Beccu 2

«La nuova sede, come ho avuto modo di spiegare a suo tempo nel momento in cui sono state stanziate le risorse – sottolinea Beccu –, scongiurerà definitivamente ogni ipotesi di chiusura dell’Autoparco e del Vivaio (tutt’e due i servizi sono in capo all’Agenzia Forestas ndr), sfruttando di contro la posizione strategica del centro intermodale e la disponibilità di una vasta area di circa 29 ettari, la quale potrà trasformare il vivaio da conservativo a produttivo».

«Credo che a questo punto – conclude Beccu – possano definitivamente essere accantonate le pretestuose e banali motivazioni camuffate da ostatività tecniche che nel corso degli anni scorsi hanno minacciato più volte l’esistenza dei due servizi, con il conseguente trasferimento del personale nelle strutture di Sassari e il depauperamento acclarato del Logudoro e del Goceano».

Leggi anche: OZIERI, STANZIATI 5 MILIONI PER L’AUTOPARCO DI BENAMAJORE E IL VIVAIO DI DONNIGHEDDA

Festival del turismo itinerante

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.