• 21 Luglio 2024
  •  

Ozieri. Inaugurato l’Ufficio di Prossimità, servirà anche Nughedu, Tula, Mores e Ittireddu

Inaugurazione Ufficio di Prossimita Ozieri
Al taglio del nastro, insieme al sindaco Marco Peralta, l’assessore regionale al Bilancio e Programmazione Giuseppe Fasolino, la coordinatrice del Centro di Programmazione regionale Francesca Lissia e il capo di gabinetto dell’assessorato all’Ambiente Emanuele Beccu.

OZIERI. Inaugurazione questa mattina alla presenza dell’assessore regionale al Bilancio e Programmazione Giuseppe Fasolino e della coordinatrice del Centro di Programmazione regionale Francesca Lissia, nonché di tutte le autorità locali, per l’Ufficio di Prossimità di Ozieri, che servirà anche i comuni di Nughedu, Tula, Mores e Ittireddu.

L’Ufficio, situato negli stessi locali che ospitano il Giudice di Pace, nella ex Pretura in piazza Carru e Frau (pressi via De Gasperi), sarà a disposizione per il disbrigo di pratiche varie di “prossimità’, appunto, senza il bisogno per gli utenti di recarsi in tribunale. Tra questi, il primo è la richiesta di nomina di un amministratore di sostegno, figura introdotta di recente per svolgere le funzioni di gestione pratiche per anziani e disabili e che è più snella (e meno gravosa per i tutelati, in termini di revoca di diritti giuridici) rispetto a quella del tutore in caso di interdizione o inabilitazione. Lo ha spiegato in apertura il sindaco Marco Peralta, di professione avvocato, che ha salutato l’avvio del servizio come un traguardo importante per la comunità di Ozieri e per il territorio.

Essebi agostio 2023

La coordinatrice dell’Ufficio di Prossimità di Ozieri è la dottoressa Gavina Molinu, nell’organico del Comune di Ozieri e nell’ufficio del Giudice di Pace, già appositamente formata. Ma come ha spiegato la coordinatrice dottoressa Lissia, la formazione continuerà anche grazie a fondi Fesr e ad altre risorse che la Regione metterà in campo.

«L’attivazione dell’Ufficio di Prossimità a Ozieri – ha detto l’assessore Fasolino – è un grande passo ma è un primo step rispetto a tante altri servizi che la Regione intende riportare in questo territorio». Pensiero ribadito anche dal capo di gabinetto dell’assessorato regionale all’Ambiente, l’ozierese Emanuele Beccu, presente alla cerimonia di inaugurazione.

A.C. 

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.