• 24 Aprile 2024
  •  

Ozieri, lezione itinerante a Bosa per gli allievi dell’Ute

Bosa 2

OZIERI | 7 marzo 2024. Seconda lezione itinerante per gli allievi dell’Università F.I Mannu di Ozieri, che sabato 9 marzo visiteranno Bosa, stupenda cittadina della Planargia situata a metà strada tra Oristano e Alghero. Il borgo è attraversato dal fiume Temo, dove si specchiano le case colorate “a pastello” e il Castello dei Malaspina che, imponente, domina dal colle di Serravalle l’intero abitato. Il tour partirà dal piazzale Nassirya sotto la guida degli operatori della cooperativa “Antico Tesoro Bosa”.

La prima tappa prevede la visita alla Cattedrale dedicata a Maria Immacolata. Il Duomo sorge nel centro storico cittadino, all’altezza  del ponte. Vi si possono ammirare le pitture che decorano le pareti e che furono realizzate dall’artista parmense Emilio Scherer. Si proseguirà lungo il corso Vittorio Emanuele, “Sa Piatta”, tra i bellissimi palazzi nobiliari ottocenteschi e per la via Tendas, attualmente chiamata via Carmine, dove le anziane donne, ancora oggi, lavorano il filet, che richiama origini legate ai ginecei dei monasteri, dei castelli e degli harem delle corti saracene.

Bosa

La passeggiata continuerà, introducendosi nell’anima più antica e autentica di Bosa, Sa Costa, quartiere di origine medioevale, quasi un borgo feudale, caratterizzato dalle tipiche casette abbarbicate lungo il colle di Serravalle, che conduce  all’antico Castello dei Malaspina, nobile famiglia di origine longobarda, e alla cappella palatina nella quale sono custoditi gli affreschi medievali più importanti dell’isola. Infine, si farà visita all’antica chiesa, un tempo Cattedrale, di San Pietro extra muros. L’edificio di culto in stile romanico più antico della Sardegna (1062) è situato sulla riva sinistra del Temo e si trova a circa due chilometri dalla città.

La partenza è prevista da Ozieri alle 8,30 dal terminal dei pullman di “San Sebastiano”.

Maria Bonaria Mereu

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.