• 25 Aprile 2024
  •  

Ozieri, mercoledì concerto di fine anno per gli studenti del corso musicale del “Comprensivo”

Corso musicale comprensivo Ozieri
Al teatro civico “Oriana Fallaci” dalle ore 18 si esibiranno i ragazzi delle tre classi della sezione D.

OZIERI. Saggio di fine anno per le tre classi della Scuola Media del corso musicale dell’Istituto Comprensivo “Grazia Deledda” di Ozieri. Gli studenti, guidati dai loro docenti, si esibiranno in concerto con i quattro strumenti dell’indirizzo (sax, tromba, chitarra e pianoforte) mercoledì 31 maggio dalle ore 18 al teatro civico “Oriana Fallaci”.

I primi a salire sul palco saranno i ragazzi della 1^D, i quali in questo primo anno di lezioni hanno affrontato un percorso sulla musica classica e le canzoni popolari. Esordiranno con il brano Au Claire de la lune – diretto dalla professoressa Marta Rocchi –, canzone popolare francese del XVIII secolo. Poi suoneranno La marcia del leone, pezzo contenuto all’interno di “Il carnevale degli animali”, originalmente composto per due pianoforti e orchestra da Camille Saint- Saëns. Sarà diretto dal prof. Andrea Lissia, che ha curato anche l’arrangiamento. L’ultimo brano in programma, con quale si misurerà la 1^D, sarà invece l’Inno alla gioia, brano di Ludwig van Beethoven tratto dalla Sinfonia n° 9. Gli studenti proporranno la versione con quattro strumenti elaborata dal prof. Emanuele Dau e diretta dalla professoressa Marta Rocchi.

Silvia Mesina

I ragazzi della 2^D, che durante l’anno hanno esplorato alcuni dei brani più famosi contenuti o appositamente composti come colonne sonore, si esibiranno invece suonando: Buongiorno Principessa, pezzo contenuto all’interno del film “La vita è bella” di Roberto Benigni, composto da Nicola Piovani e vincitore del premio Oscar come miglior colonna sonora nel 1999 (arrangiamento e direzione del prof. Emanuele Dau); The Never Ending Story, canzone del 1984, interpretata dal cantante britannico Limahl, all’epoca da poco uscito dal gruppo dei Kajagoogoo. Il testo è stato scritto da Keith Forsey su musica del compositore italiano Giorgio Moroder che ha anche prodotto il brano (arrangiamento del prof. Andrea Lissia. Dirige il prof. Francesco Scognamillo); “Pirati dei Caraibi”, serie cinematografica ispirata all’attrazione dei parchi divertimento della Disney. La saga è composta da cinque film e si è ampliata in fumetti, romanzi e altri media. La colonna sonora è stata composta da Hans Zimmer. (arrangiamento e direzione del prof. Andrea Lissia). I musicisti della 2^D chiuderanno la loro esibizione interpretando Goo Goo Muck, canzone cantata dai The Cramps e pubblicata nel 1981. Il brano è stato utilizzato come colonna sonora della serie Netflix “Mercoledì”. In questa versione, arrangiata e diretta dal prof. Emanuele Dau, la tromba solista sarà quella di Matteo Mezzano. 

Concluderanno la serata gli studenti della 3^D con tre proposte musicali, frutto del lavoro musicale affrontato durante l’anno in omaggio ai grandi classici del Rock. Partiranno con Imagine di John Lennon, brano più celebre fra quelli realizzati durante la sua carriera da solista dopo lo scioglimento dei Beatles. I giovani musicisti proporranno la versione con i 4 strumenti dell’indirizzo musicale (arrangiamento e direzione del prof. Andrea Lissia). Seguiranno Come as you are, singolo del gruppo musicale statunitense Nirvana, pubblicato il 2 marzo 1992 (dirige il prof. Emanuele Dau) e Have You Ever Seen the Rain? dei Creedence, scritto da John Fogerty e uscito nel 1970 nell’album Pendulum (arrangiamento e direzione del prof. Francesco Scognamillo).

L’evento sarà presentato da Laura Mulas.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.