• 26 Febbraio 2024
  •  

Ozieri, sabato l’inaugurazione della mostra “Fasci di parole. La scuola elementare durante il fascismo”

Libro Scolastico Primavera Fascista di Asvero Gravelli
La mostra, curata dalla professoressa Caterina Mura, è organizzata dalla sezione cittadina dell’Anpi.

OZIERI | 21 gennaio 2024. Sarà inaugurata sabato 27 gennaio nella sala combattenti e reduci di piazza Garibaldi, in occasione della Giornata della Memoria, la mostra “Fasci di parole. La scuola elementare durante il fascismo”. Nata qualche anno fa come lavoro scolastico della professoressa Caterina Mura con i suoi allievi, la raccolta si compone di materiale storico-didattico dell’epoca fascista: documenti, fotografie, libri, quaderni e pagelle, ricercati dalla docente e dagli stessi studenti.

Durante la presentazione, prevista dalle 9 alle 12, saranno presenti i ragazzi e le ragazze delle classi quinte degli Istituti superiori cittadini che avranno l’opportunità di confrontarsi con la curatrice, che spiegherà come è nata la mostra e risponderà alle curiosità dei presenti.

Nella sala sarà presente “L’angolo dei ricorsi”, uno spazio dove chi lo vorrà potrà lasciare, fino alla conclusione dell’iniziativa, del materiale dell’epoca.

L’esposizione, organizzata dall’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – sezione “Paolo Comida” di Ozieri con il patrocinio del Comune, sarà visitabile fino a sabato 3 febbraio, al mattino dalle ore 9:30 alle 12:30, di pomeriggio previo appuntamento chiamando i numeri 346 0857555 e 349 1258990.

Locandina

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.