• 22 Febbraio 2024
  •  

Ozieri, sabato Luana Farina Martinelli presenta il suo libro “Cantos e contos de amore e de luta”

Cantos e contos de amore Luana Farina Martinelli
Il volume raccoglie poesie e racconti d’amore e di lotta. Espressione del percorso artistico, attivista sociale e politico dell’autrice.

OZIERI.Cantos e contos de amore e de luta”, questo il titolo del libro di Luana Farina Martinelli che sarà presentato sabato 13 maggio alle ore 18 nel Centro culturale San Francesco. L’incontro, organizzato dall’Istituzione San Michele in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Ozieri, sarà moderato da Maria Daniela Carta, autrice, performer teatrale, formatrice ed educatrice dell’AEFT (Accademia Europea Formatori Teatrali).

Il volume, pubblicato da “Catartica Edizioni” e già disponibile nelle librerie, raccoglie poesie e racconti d’amore e di lotta. Espressione del percorso artistico, attivista sociale e politico dell’autrice.

Essebi 2023

La poesia di questo libro è “In-civile”, eretica ed erotica. «In-civile perché – spiega l’autrice – si cala all’interno delle tematiche civili, eretica perché si contrappone alla poesia mero esercizio metrico-stilistico o “terapeutico”, spesso solo un banale mascheramento dell’accarezzamento dell’ego; erotica perché l’eros è sempre trattato come rivendicazione del diritto a una sessualità libera, autodeterminata e fuori da ogni giudizio o pregiudizio, dai paradigmi patriarcali imposti dalla società capitalista e colonialista».

Luana Farina Martinelli, nata a Ozieri nel 1957, è attivista femminista dal 1975, portavoce di un movimento di donne oncologiche per la rivendicazione del diritto alla salute, militante indipendentista, socialista e internazionalista. Il suo percorso artistico è concepito in modo gramsciano, strettamente legato alla militanza politica. Negli ultimi anni ha pubblicato “Uomini, amore, sesso ed altri veleni” (Albatros “Nuove voci”, 2010) e l’audiolibro “In-civile Erotico Eretico” (doppio CD + Book autoprodotto, 2012). Nel 2015 ha rappresentato la Sardegna alla finale italiana del Poetry Slam ad Ancona e nel 2017 si è laureata in filosofia con la tesi “Estetica del brutto in una società edonistica”.

La presentazione del libro, occasione per conoscere l’autrice, il suo pensiero e immergersi nella bellezza e nell’impegno delle sue poesie e racconti, sarà accompagnata dalle letture di alcuni testi poetici interpretati dalle attrici della “Compagnia delle Donne” di Ozieri.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.