• 5 Dicembre 2021
  •  

Ozieri, subito test antigenici rapidi nelle scuole cittadine

OZIERI. Test rapidi gratuiti su base volontaria in tutte le scuole cittadine dell’Istituto Comprensivo. Potrebbe essere questa una delle misure che il Comune di Ozieri potrebbe sostenere per contrastare e facilitare l’individuazione di possibili casi di positività tra gli scolari. Tra le diverse lungimiranti Amministrazioni che hanno già adottato questa soluzione di prevenzione c’è Berchidda. Proprio in questo paese, guidato dal sindaco Andrea Nieddu, partirà infatti lunedì la campagna di screening, totalmente a carico delle casse comunali, per l’individuazione, attraverso l’effettuazione dei test antigenici rapidi, possibili infezioni da Covid-19 tra la popolazione studentesca.   

L’utilizzo di questa metodologia diagnostica è infatti in grado di assicurare un’analisi accelerata, e quindi un tempestivo intervento che potrebbe fare la differenza nell’arginare un’eventuale diffusione del virus in ambienti scolastici. Con l’approssimarsi del periodo invernale, poi, la pratica dei test rapidi sarà importantissima per escludere in tempi celeri la possibilità che si tratti di Coronavirus o meno, facilitando così la decisione dei responsabili di applicare o meno misure di quarantena in tempi stretti ed evitare allo stesso tempo non solo un risparmio di risorse, ma anche un eccessivo sovraccarico di lavoro nei laboratori delle Assl.

Leggi «Scuola, via libera ai test antigenici rapidi come strumento di prevenzione» (Ministero della Salute)