• 26 Febbraio 2024
  •  

Ozieri, venerdì la presentazione del libro “Maria Mozzo Zintu. Una vita donata con gioia”

libro Maria Mozzo Zintu
Interverranno alla serata presentata da Gian Battista Fressura il vescovo emerito della diocesi di Ales-Terralba mons. Giovanni Dettori e lo studioso Francesco Cossu.

OZIERI | 16 gennaio 2024. Sarà presentato venerdì 19 gennaio, alle ore 17 nel Centro culturale San Francesco, il libro di Maria Carmela Zintu “Una vita donata con gioia”. Il volume, dedicato alla madre Maria Mozzo Zintu, racconta la storia di una donna immersa tra la quotidianità e i vari impegni di mamma, sposa, lavoratrice e pensionata. Durante i suoi novanta anni di avventura terrena ha affrontato diverse sfide, tra cui quella della giovane vedovanza con la grande responsabilità di crescere quattro bambini. Nonostante le difficoltà, ha sempre avuto una fede inamovibile che l’ha aiutata a superare ogni ostacolo, trasformando la sua esistenza in una fonte di positività e gioia. Caratterizzata da una forte personalità, da un animo caritatevole, amante dei viaggi e della pace, Maria Mozzo è stata una fuoriclasse nei rapporti interpersonali.

«La lettura di queste pagine, così raggianti e traboccanti d’amore – afferma il curatore della prefazione del libro Francesco Cossu –, testimoniano alcuni tratti significativi della vita di questa piccola grande donna che è stata Maria Mozzo e potrà fare un gran bene al cuore, alla mente e allo spirito di quanti vi si accosteranno con animo libero».

Copertina Libro Maria Mozzo Zintu

Alla serata, presentata da Gian Battista Fressura, e interverranno il vescovo emerito della diocesi di Ales-Terralba mons. Giovanni Dettori e lo studioso Francesco Cossu. Leggeranno alcuni brani del libro: Angelo Lombardo e Maria Assunta Becca.

L’appuntamento è organizzato dall’Istituzione San Michele con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Ozieri, del Premio Logudoro Otieri e la Società e l’Associazione Beata Vergine del Rimedio.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.