• 9 Dicembre 2021
  •  

Padru, ritrovato senza vita il 70enne di Assemini disperso da ieri a Budò

Ritrovato poco dopo le 11 di oggi, il corpo senza vita di Giancarlo Serra, il 70enne di Assemini disperso nelle campagne di Budò, frazione di Padru, di cui non si avevano più notizie da ieri. È stato rinvenuto da alcuni volontari impegnati nelle ricerche a poco meno di un chilometro in linea d’aria dall’abitazione degli amici di cui era ospite.

La squadra del Soccorso Alpino della Stazione di Sassari, dopo i dovuti accertamenti sulla causa del decesso da parte del medico legale, ha proceduto al recupero della salma con l’ausilio degli altri enti in campo.

L’uomo, ospite di amici da qualche giorno, era solito uscire in compagnia di un amico a cercar funghi. Nella giornata di ieri, nonostante fosse solo, si è comunque allontanato per una passeggiata nella campagna circostante, sempre con la volontà di cercare funghi. I familiari, non vedendolo rientrare, hanno sporto denuncia alle forze dell’ordine che hanno provveduto ad avviare le ricerche.

La centrale operativa del Soccorso Alpino, su attivazione della Prefettura di Sassari, questa mattina ha inviato una squadra di tecnici e le unità cinofile. Alle operazioni di ricerca, coordinate dal Comando Provinciale dei Carabinieri, erano presenti anche i Vigili del Fuoco, la Compagnia Barracellare, i Carabinieri delle Stazioni di Padru e Olbia, il Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale, la Croce Rossa Italiana e numerosi volontari.