• 28 Febbraio 2024
  •  

I pericoli del web, il Lions Club di Ozieri a scuola con “Interconnettiamoci… ma con la testa!”

lions Club Ozieri Scuola Grazia Deledda

OZIERI. Con il progetto “Interconnettiamoci… ma con la testa!”, il Lions Club di Ozieri conferma ancora una volta come l’associazione si muova sempre nell’attualità e sempre a contatto con la comunità di riferimento e in particolare verso le nuove generazioni.

L’iniziativa, nei giorni scorsi è stata infatti presentata agli studenti delle prime e seconde classi della Scuola media “Grazia Deledda” con l’obiettivo di informarli e formarli non solo sui pericoli presenti nel mondo virtuale, ma anche per sensibilizzarli verso un uso consapevole del web.

Internet ha rivoluzionato il modo in cui si comunica e si accede alle informazioni, perciò diventa prioritario guidare i giovani e istruirli per difendersi dalle truffe, dai malintenzionati e dal fenomeno del cyberbullismo. Così come è importante renderli consapevoli del fatto che passare tante ore online può portare a problemi di salute fisica e mentale.

Tutti questi aspetti sono stati affrontati e spiegati ai ragazzi, che hanno ascoltato con attenzione e partecipazione la lezione, dai relatori Ivano Iai, avvocato e presidente del Conservatorio di Sassari, Francesco Porcu, avvocato e ricercatore dell’Università di Sassari e Franca Carboni, neuropsichiatra infantile.

Lions Club Scuola Grazia Deledda
Il tavolo della presidenza, da sin.: il presidente del Lions Club di Ozieri Nino Arras, l’avv. Ivano Iai, l’ing. Angelo Crabolu, la dottoressa Franca Carboni e l’avv. Francesco Porcu

Al convegno, introdotto e moderato dal coordinatore distrettuale del progetto Angelo Crabolu, erano presenti anche il dirigente scolastico Paolo Carta, la docente vicaria Caterina Satta, i professori Andrea Lissia, Emanuele Dau, Caterina Satta junior e il presidente del Lions Club Ozieri Nino Arras. Quest’ultimo a fine incontro ha ringraziato tutti, auspicando che le informazioni apprese dai ragazzi durante il service, siano state utili e servano loro in futuro.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.