• 3 Marzo 2024
  •  

Ploaghe, dalla Finanziaria regionale 850mila euro per le strade rurali

Gian Filippo Sechi
L’emendamento, approvato lo scorso 1° febbraio, è stato presentato dal consigliere regionale dell’Udc Gian Filippo Sechi.

Le strade rurali del territorio di Ploaghe potranno essere finalmente interessate da importanti e indispensabili interventi di manutenzione, sistemazione e messa in sicurezza. Un emendamento alla finanziaria, presentato dal consigliere regionale dell’Udc Gian Filippo Sechi approvato dalla massima assemblea sarda, prevede infatti uno stanziamento complessivo di 850 mila euro in tre anni che saranno interamente destinati alle strade rurali che conducono alle aziende agricole e zootecniche del paese.

In particolare sono stati stanziati 650 mila euro per il 2023 e 100 mila euro per ciascuna delle annualità 2024 e 2025.

«L’emendamento – afferma Sechi – era stato sollecitato più volte dai tanti imprenditori agricoli e proprietari di terreni della zona che lamentano, giustamente, le pessime condizioni delle strade. Già in condizioni normali – spiega il consigliere – è spesso difficoltoso percorrerle con gli abituali mezzi di trasporto, in alcuni casi, quando le condizioni climatiche sono particolarmente avverse, diventa quasi impossibile riuscire ad accedere alle aziende agricole. Sono diversi anni che non vengono effettuati lavori di manutenzione. Per questo motivo – sottolinea l’esponente dell’Udc – bisognava necessariamente intervenire con urgenza e porre fine a questa situazione. Grazie a questo emendamento e alle risorse inserite nel documento finanziario della Regione si potrà finalmente riuscire a portare a soluzione il problema.

«Ricordo che il territorio comunale di Ploaghe è molto vasto, sono in tutto circa 80 i km di arterie principali rurali a cui si aggiungono tutte le diramazioni delle strade di penetrazione agraria, per un’utenza che supera le 2000 unità tra imprenditori agricoli e proprietari di vigne o orti. È evidente, quindi, che si tratti di un intervento molto atteso nel territorio e dunque non posso che manifestare la mia più grande soddisfazione», conclude Gian Filippo Sechi.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Farina 1

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.