• 19 Gennaio 2021
  •  
Logudorolive

Prima riunione del nuovo Consiglio comunale di Monti

MONTI – 6 novembre. Prima riunione del nuovo Consiglio comunale di Monti. L’incontro si è svolto a porte chiuse su decisione del sindaco Emanuele Mutzu, in esecuzione alle misure di contenimento del contagio da Covid-19. Presenti solo i consiglieri di maggioranza e di opposizione, ma non il pubblico. In apertura dei lavori è stato osservato un minuto di silenzio per la prematura scomparsa del sindaco di Telti Gian Franco Pinducciu. Solo formalità, in questa riunione, ma non certo irrilevanti, visto che si trattava dell’insediamento del Consiglio comunale con il delicato esame delle condizioni di candidabilità, eleggibilità e compatibilità degli eletti. Poi il giuramento del sindaco, Emanuele Antonio Mutzu, giunto al terzo mandato consecutivo.

I lavori sono proseguiti con la comunicazione da parte del Sindaco dei quattro componenti la Giunta e delle deleghe, assegnate a due consiglieri. Nominata la commissione elettorale e infine la determinazione degli indirizzi per la nomina, designazione e revoca dei rappresentanti del Comune e del Consiglio comunale presso Enti, Aziende ed Istituzioni. L’insediamento si è svolto in un clima pacato e sereno.

Per la maggioranza sono intervenuti il sindaco Mutzu, la capogruppo Alessandra Maria Lutzu, l’assessore Gian Domenico Padre, i delegati Gavinuccio Sanna e Marco Raspitzu, che hanno ribadito la volontà di proseguire nel lavoro già iniziato. Sottolineando, allo stesso tempo, l’apertura di credito nei confronti della minoranza.

Per l’opposizione sono intervenuti il capogruppo Gerardo Pilecci, Margherita Sanna e Diego Fresu, dai loro interventi la precisa indicazione di operare nell’interesse dell’intera comunità in modo attento, scrupoloso e costruttivo. La riunione è stata trasmessa sulla pagina Fb del Comune.

Giuseppe Mattioli