• 20 Settembre 2021
  •  

Rapina cliente di un bar a Olbia, arrestato 43enne pluripregiudicato

Durante la perquisizione l’uomo è stato trovato in possesso anche di eroina e marijuana.


OLBIA. I Carabinieri della sezione Radiomobile del reparto territoriale di Olbia, nella tarda mattinata di ieri hanno arrestato un pluripregiudicato per rapina e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

L’uomo, un olbiese di 43 anni, è entrato in un bar di via Aldo Moro, nei pressi del supermercato Dettori, ha minacciato un avventore che stava consumando la colazione e poi gli ha sottratto con forza lo smartphone.

L’intervento tempestivo dei militari ha permesso, anche grazie alla descrizione fornita dalla vittima, di rintracciare in breve tempo il rapinatore. Perquisito, i carabinieri non solo hanno trovato la refurtiva, ma anche 30 g di eroina e ulteriori 10 g di marijuana dopo il controllo effettuato nella sua abitazione. La sostanza stupefacente è stata debitamente posta sotto sequestro, mentre il cellulare è stato restituito al proprietario. Attualmente il 43enne si trova ristretto nella casa circondariale di Sassari-Bancali a disposizione dell’Autorità giudiziaria, in attesa della convalida.