• 18 Maggio 2021
  •  

Ryanair, 6 nuove rotte su Alghero per la stagione estiva

Aereo della Ryanair

Ryanair oggi ha annunciato l’attivazione di 6 nuove rotte che, a partire dal 1° luglio, collegheranno Alghero con gli aeroporti spagnoli di Barcellona, Madrid e Siviglia, e i nazionali di Catania, Palermo e Pescara, volando con le tariffe più basse e con la possibilità di cambiare i propri piani di viaggi senza alcun supplemento per il cambio data.

Per festeggiare, Ryanair ha lanciato un’offerta speciale con tariffe a partire da soli €14,99, per viaggi da luglio a ottobre 2021. I voli devono essere prenotati entro la mezzanotte di venerdì 12 marzo solo sul sito Ryanair.com

“Siamo lieti di annunciare l’introduzione di sei nuove operative dal 1° luglio su Alghero – ha dichiarato Jason Mc Guinness, Direttore Commerciale di Ryanair –, come parte integrante dell’operativo estivo 2021 per l’Italia. Mentre l’Italia si prepara ad accogliere nuovamente i turisti questa estate, siamo felici di continuare a contribuire alla ripresa del settore del turismo.

Mamma in Sardegna

«Consapevole che le restrizioni legate al Covid cambiano continuamente – continua Mc Guinness –, Ryanair consente ora fino a due cambi di data gratuiti su tutte le prenotazioni effettuate prima del 31 marzo. I clienti possono ora prenotare una meritata vacanza sapendo che se hanno bisogno di posticipare o modificare il loro viaggio, possono farlo senza alcun supplemento per il cambio data fino alla fine di ottobre 2021».

«Siamo felici di poter continuare a sviluppare e consolidare il rapporto di collaborazione con Ryanair – ha detto Fabio Gallo, Chief Financial Officer & Direttore Sviluppo Business dell’Aeroporto di Alghero –, storico e fondamentale partner commerciale per l’aeroporto di Alghero, soprattutto in questo difficile periodo per l’intero comparto aereo.

«L’annuncio da parte di Ryanair dell’apertura di nuove destinazioni domestiche e internazionali dall’aeroporto di Alghero, pur nell’attuale contesto di forte incertezza, testimonia non solo quanto il vettore punti sulla Sardegna per la ripartenza, ma anche il grande impegno profuso dal management di Sogeaal SpA per il rilancio del turismo e delle attività economiche del Nord Ovest dell’isola», ha concluso Fabio Gallo.

nuvustudio_Olbia