• 27 Maggio 2024
  •  

Sabato a Ozieri la 2^ tappa della rassegna corale itinerante “Cantus e melodias de cuatru Provincias”

I cantori di via Majore di Nuoro
Il 7 ottobre si esibiranno nella chiesa di San Francesco insieme al Coro “Città di Ozieri”, i “Cantori di via Majore” di Nuoro, il Coro femminile “Sa Pintadera” di Oristano e il “Coro Serpeddì” di Sinnai.

OZIERI. Nella splendida cornice architettonica e acustica della chiesa di San Francesco, il prossimo 7 ottobre Ozieri ospiterà la seconda tappa della rassegna corale itinerante “Cantus e melodias de cuatru Provincias”. Iniziativa realizzata con il contributo della Regione Sardegna e nata da un progetto del Coro Serpeddì di Sinnai (CA) con l’obiettivo di promuovere, valorizzare e divulgare i canti tradizionali delle 4 province storiche dell’isola eseguiti nelle diverse varianti linguistiche.

Coro Citta di Ozieri
Il Coro “Città di Ozieri

Dopo il successo della prima uscita a Nuoro al parco Tanca Manna il 25 agosto scorso, nella capitale del Logudoro sabato sera (dalle ore 19:30) si esibiranno per la provincia di Sassari il Coro “Città di Ozieri”, diretto da Alessandro Fois, per quella di Nuoro i “Cantori di via Majore” diretti dal M° Alessandro Catte, per Oristano il Coro femminile “Sa Pintadera” guidato dal M° Gianni Puddu, per Cagliari i promotori dell’iniziativa, il “Coro Serpeddì” di Sinnai diretto dal M° Andrea Desogus.

Ospite della manifestazione sarà l’Orchestra Popolare Sarda guidata dal M° Orlando Mascia, che offrirà un’interpretazione dell’antica arte dei suonatori di launeddas. Presenterà la serata, il noto conduttore Ottavio Nieddu, grande esperto di folklore e tradizioni sarde.

L’evento è reso possibile grazie alla collaborazione degli “Amici del Coro di Ozieri”, della parrocchia di San Francesco e del Comune di Ozieri.

La rassegna “Cantus e melodias de cuatru Provincias”, dopo l’appuntamento di Ozieri, il 4 novembre farà tappa a Oristano al teatro “A. Garau” (ore 19:00), il 16 dicembre al teatro comunale di Sinnai (ore 19:00) per l’atto conclusivo.

In copertina: i “Cantori di via Majore” di Nuoro.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.