• 18 Giugno 2024
  •  

Sabato di arte e cultura a Ozieri con “Caravaggio e la musica del suo tempo nella Roma del Barocco”

Ozieri evento Caravaggio
L’evento, promosso dall’assessorato alla Cultura e dall’istituzione San Michele, vedrà protagonisti Salvatore Salis come voce narrante e i musicisti Battista Giordano al flauto dritto e Antonella Chironi al clavicembalo.

OZIERI. Il legame tra arte e musica nelle opere di Caravaggio sarà il filo conduttore di un originale evento in programma a Ozieri sabato 28 ottobre alle 17.30 nell’auditorium del centro culturale San Francesco. “Caravaggio e la musica del suo tempo nella Roma del Barocco” è il titolo, e a curarlo saranno Salvatore Salis, direttore dell’Hospice di Nuoro ed esperto di arteterapia, che sarà la voce narrante, e i maestri di musica Battista Giordano al flauto dritto e Antonella Chironi al clavicembalo: due strumenti sovrano nella musica barocca e largamente presenti nelle opere del grande Michelangelo Merisi.

Farina 1

«Un artista non capito o volutamente dimenticato per secoli ma un pittore contemporaneo, come dirà di lui Vittorio Sgarbi, perché “un artista è dell’epoca che lo capisce”», dicono dall’Istituzione, che organizza l’evento promosso dall’assessorato alla Cultura del Comune di Ozieri. L’appuntamento sarà quindi occasione per scoprire non solo le opere di uno dei più grandi artisti italiani ma anche per conoscere più in fondo la sua vita avventurosa e fuori dagli schemi ma per tanti versi ancora avvolta nel mistero. Sarà inoltre un viaggio alla scoperta della Roma barocca, le cui atmosfere saranno rievocate attraverso la musica colta di quel tempo, eseguita dai due maestri, e delle letture. Per partecipare all’evento, che prevede un biglietto di ingresso di 3 euro, è gradita la prenotazione al numero 079 771131.

A.C.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.