• 25 Settembre 2021
  •  

San Teodoro, denunciato 24enne per simulazione di reato

Prima non si fermava all’alt impostogli a un posto di controllo poi, durante la fuga, si schianta contro il muro perimetrale del giardino di un’abitazione e successivamente chiama il 112 asserendo che ignoti gli avrebbero rubato l’autovettura. L’accaduto a San Teodoro (SS) dove a finire nei guai è stato A.D., 24enne residente nel sud dell’Isola, denunciato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Siniscola per simulazione di reato.

Furto in abitazione

Sempre a San Teodoro i Carabinieri della locale Tenenza hanno invece denunciato in stato di libertà T.M.M., 19enne romana. La ragazza durante la notte si sarebbe introdotta nel giardino di un’abitazione rubando una borsa da donna contenente un telefono cellulare e documenti vari.