• 8 Dicembre 2022
  •  

Sangue sulle strade sarde: a Cagliari muore donna di 88 anni, sulla 131 un uomo di 61

incidente asse mediano Cagliari
Le tragedie si sono verificate sull’asse mediano a Cagliari e sulla Statale 131, all’altezza di Mogoro.

Incidente mortale questa mattina sull’asse mediano a Cagliari. Una Fiat 600, condotta da un’anziana di 88 anni, ha tamponato un Suv poco prima dello svincolo per via Jenner. La donna è stata soccorsa dai sanitari del 118, ma non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Dai una primi accertamenti si desume che sia morta non a causa dell’impatto, ma per un malore.
Sul posto è intervenuta la squadra di pronto intervento “2A” della sede centrale dei Vigili del Fuoco di Cagliari che ha provveduto alla messa in sicurezza dei veicoli e della sede stradale. Gli accertamenti e i rilievi di legge sono stati effettuati dalla Polizia Locale.

Sempre nella mattinata di oggi, intorno alle 8:30, un’altra tragedia si è consumata lungo la Statale 131, all’altezza di Mogoro (OR), in direzione Cagliari. La vittima è Antonio Piras, 61 anni di Serramanna. Secondo una prima ricostruzione l’uomo, che viaggiava insieme al figlio a bordo di una Fiat 500, si sarebbe fermato per controllare il carico presente nel carrello a traino, ma appena sceso dall’auto è stato travolto e ucciso da un camion frigo. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco di Oristano.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

In copertina: le immagini dell’incidente in cui ha perso la vita l’88enne

Becugna copia