• 3 Luglio 2022
  •  

Sanità Sardegna, pediatria di libera scelta: 13 sedi a bando

A Baratili San Pietro le famiglie alla disperata ricerca di un pediatra
Interessati i distretti sanitari di Sassari, Ozieri, Alghero, Cagliari, Sarrabus-Gerrei, Nuoro, Carbonia, Oristano e Bosa. L’avviso scadrà a fine mese.

La Regione, attraverso l’assessorato della Sanità, ha pubblicato il nuovo bando della pediatria di libera scelta, per l’assegnazione di incarichi a tempo indeterminato. L’avviso, che scadrà a fine mese, recepisce a pieno l’accordo tra la Regione e le sigle sindacali di categoria, sottoscritto alla fine dello scorso anno per il rafforzamento dell’assistenza pediatrica sul territorio, che ha portato a un’integrazione delle sedi dell’Isola.

«Sul tema dell’assistenza pediatrica in Sardegna c’è, da parte nostra, la massima attenzione», dichiara l’assessore regionale della Sanità, Mario Nieddu. «Le dinamiche demografiche – precisa l’assessore – ci hanno spinto a lavorare a un importante accordo con i sindacati per apportare delle modifiche che oggi ci consentono di incrementare il numero dei pediatri dove necessario. Il nuovo bando segue il lavoro svolto negli ultimi mesi proprio per dare migliori risposte all’assistenza pediatrica sul territorio».

Tredici complessivamente le sedi a bando: due per il distretto di Cagliari Area vasta (che comprende i comuni di Cagliari, Monserrato, Quartucciu e Selargius, con l’obbligo di apertura di una delle due sedi bandite a Selargius); una per il distretto del Sarrabus-Gerrei (Castiadas, Muravera, San Vito, Villaputzu, Villasimius, Solanas); una per il distretto di Carbonia (Calasetta, Sant’Antioco), una sede per Nuoro e una per il suo distretto (Olzai, Orotelli, Ottana).

Inoltre, una sede per il distretto di Oristano (Baratili San Pietro, Bauladu, Milis, Narbolia, Nurachi, Ollastra, Riola Sardo, San Vero Milis, Siamaggiore, Solarussa, Tramatza, Villanova Truschedu, Zeddiani e Zerfaliu), una per Bosa; una sede per il distretto di Ozieri (Ardara, Ittireddu, Mores, Nughedu San Nicolò, Ozieri, Pattada, Tula); due sedi per Sassari e una per il suo distretto (Castelsardo, Nulvi, Santa Maria Coghinas, Tergu, Valledoria, Viddalba); una per il distretto di Alghero (Ittiri, Monteleone Rocca Doria, Putifigari, Uri, Villanova Monteleone).

Ottica Muscas