• 28 Maggio 2022
  •  

Sant’Anna Arresi, padre e figlio intossicati dal monossido della stufa a legna

Stufa a legna

Tragedia sfiorata a Sant’Anna Arresi (SU). Un pensionato di 72 anni e suo figlio di 41 hanno infatti rischiato di morire intossicati nella loro abitazione in via Is Pillonis. A chiamare i soccorsi è stata una parente che li ha trovati in stato di incoscienza. Da una prima ricostruzione pare che entrambi siano svenuti probabilmente dopo aver respirato del monossido di carbonio fuoriuscito dalla canna fumaria collegata a una stufa a legna, risultata occlusa come successivamente accertato dai Vigili del Fuoco di Carbonia.

Padre e figlio sono stati trasportati con elisoccorso all’ospedale Marino di Cagliari per i successivi accertamenti sanitari. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri delle Stazioni di Giba e Tratalias, a seguito della segnalazione pervenuta al numero di pronto intervento 112 da parte dei sanitari del 118.

In copertina: foto di repertorio

Farina 1