• 18 Maggio 2022
  •  

Sassari, trovato con oltre un chilo di cocaina e più di 160mila euro: arrestato 29enne

Polizia

Un ragazzo di 29 anni è stato arrestato lo scorso 8 aprile dalla Polizia di Sassari per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Fermato durante un controllo stradale, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Sardegna hanno rinvenuto all’interno del veicolo due bilancini di precisione e una busta per la spesa bucata in più parti, verosimilmente utilizzata per ricavare i “ritagli” necessari per il confezionamento della droga.

Nella conseguente perquisizione personale, gli agenti hanno trovato nella tasca della tuta indossata dal giovane, la somma di 1.850 euro suddivisa in banconote di diverso taglio. Nello stesso frangente, inoltre, il 29enne ha consegnato spontaneamente un involucro di colore trasparente contenente 133.75 grammi di cocaina.

Dal controllo esteso al domicilio del ragazzo, i poliziotti hanno trovato inoltre un chilo e 115 grammi di cocaina occultata all’interno della sella di uno scooter e 159.440 euro nascosti nella camera da letto, denaro probabilmente incassato durante l’attività di spaccio.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo è stato arrestato e accompagnato nella Casa circondariale di Sassari (Bancali), in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

Farina 1