• 16 Maggio 2021
  •  

Scomparso Pietro Brocca, il fantino 21enne caduto durante una corsa a Pisa

Il fantino Pietro Brocca

È scomparso Pietro Brocca, il fantino 21enne di origini dorgalesi ma residente a Mores, ricoverato dal 21 gennaio dopo una violenta caduta da cavallo nell’ippodromo San Rossore di Pisa durante la quinta corsa del convegno di galoppo, nel premio Austro.

Nell’incidente il giovane aveva riportato un forte trauma cranico e diverse fratture. Accompagnato immediatamente all’ospedale di Cisanello, dopo giorni di lotta tra la vita e la morte, si è dovuto arrendere lasciando nello sconforto la famiglia e i numerosi amici che hanno sperato fino all’ultimo in un miracolo.

La notizia della scomparsa di Pietro Brocca si è subito propagata in Sardegna, destando grande commozione non solo tra le persone che lo conoscevano.

A Mores, dove il giovane fantino era molto conosciuto, così si è espresso il sindaco Giuseppe Ibba: «Ci ha lasciato un ragazzo splendido. Ancora una triste giornata per la nostra comunità. Non ci sono parole per esprimere tutto il nostro dolore. Porgiamo le più sentite condoglianze alla famiglia. Ciao Pietro riposa in pace».

Un ricordo è arrivato anche dal Comitato Sant’Antonio di Mores: «Non potevamo far finta di nulla di fronte alla tua scomparsa… Pietro…. sei volato tra gli angeli del paradiso troppo presto. Un enorme dolore ora ci accomuna tutti! Non ci sono parole, non esiste nessun modo per spiegare una tragedia del genere. Il Comitato Sant’Antonio ti ricorderà per sempre, fai buon viaggio…».

In copertina Pietro Brocca (foto di Monica Scano)