• 24 Luglio 2021
  •  

Siniscola, minaccia tre turisti con una pistola: arrestato un 65enne

SINISCOLA. A Santa Lucia, al culmine di una discussione, ha impugnato una pistola per poi puntarla contro alcuni ragazzi in vacanza nell’Isola. Giovedì scorso i Carabinieri del Comando Provinciale di Nuoro hanno arrestato C.S., un 65enne originario di Oristano ma residente in Lombardia, con l’accusa di minaccia aggravata e porto abusivo di arma. L’uomo ha avuto un diverbio con tre giovani toscani, dopo che questi, uscendo da un parcheggio, avevano rischiato di urtare la sua autovettura.

Dopo l’episodio i turisti hanno richiesto l’aiuto dei Carabinieri di Siniscola, i quali hanno avviato le ricerche e rintracciato il 65enne nel porto turistico di “La Caletta”. Da una successiva perquisizione della sua auto, occultata nel bracciolo, i militari hanno recuperato la pistola, una beretta cal. 7,65, completa di caricatore e colpi, detenuta senza autorizzazioni. Ieri il Giudice delle indagini preliminari (Gip) ha convalidato l’arresto dell’uomo.