• 15 Gennaio 2021
  •  
Logudorolive

Temperature invernali in tutto il Logudoro

Panorama - Pattada

La prima ondata di freddo stagionale che ha colpito la Sardegna, favorita da un afflusso di aria artica sul Mediterraneo centrale, nella giornata di ieri ha fatto registrare temperature molto simili a quelle di inizio inverno, con scarti di 8, 9 gradi rispetto alle medie del periodo.

Nel Logudoro, i valori più bassi sono stati rilevati nel Limbara, dove la massima è stata di soli 7.7 °C e la minima di 3.8 °C. A Pattada, nella stazione non urbana gestita dal Sar, la colonnina ha segnato una massima di 8.5 °C e una minima di 5.0 °C. Ad Illorai, nella stazione dell’agro, la massima ha segnato 9.0 °C, la minima 5.1 °C; ad Osilo 11.1 °C – 6.3 °C; A Bonorva 11.3 °C – 6.3 °C; ad Alà dei Sardi 11.9 °C – 6.6 °C; Thiesi 12.7 °C – 8.5 °C; Benetutti 13.4 °C – 8.4 °C; Bultei 13.6 °C – 9.1 °C; Ozieri-Mesu ‘e Rios 14.7 °C – 6.8 °C; Berchidda 14.9 °C – 8.7 °C. Nelle altre stazioni della Sardegna da segnalare i valori minimi davvero rigidi registrati a Desulo con 3.4 e a Fonni con 4.0. La temperatura minima più bassa, 2 °C, invece è stata rilevata alle pendici del Bruncu Spina a 1570 mslm.

Nella foto: scorcio di Pattada (800 m.s.l.m.)