• 23 Settembre 2021
  •  

In arrivo neve sopra i 600 metri sul Nord Sardegna

Nella giornata di domani è prevista la caduta della neve sopra i 600 metri sul Nord Sardegna e a quote superiori in quella meridionale. Per domenica si attende un miglioramento grazie all’avanzamento dell’alta pressione.

Un fronte freddo sta attraversando in queste ore la Sardegna, portando una netta diminuzione delle temperature accompagnata da deboli precipitazioni.
Le previsioni. Per domani 26 dicembre il cielo sarà nuvoloso con precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale. Possibili fenomeni nevosi al di sopra dei 600-700 metri nel nord dell’Isola, a quote più alte sulla parte meridionale. Le temperature saranno in ulteriore diminuzione, più sensibili nei valori minimi.
I venti soffieranno moderati, prima dai quadranti occidentali, poi in successiva rotazione da settentrione. Rinforzi specie lungo le coste. I mari sono previsti agitati. Per domenica atteso un miglioramento grazie all’avanzamento dell’alta pressione.

Queste le temperature registrate alle ore 19 di oggi in alcune località dell’Isola: Bruncu Spina (1570 m) -1.6 °C | Fonni (1000 m) 1.6 °C | Tonara (910 m) 2.2 °C | Pattada (825 m) 2.2 °C | Osilo (640 m) 3.6 °C | Buddusò (625 m) 4.3 °C | Thiesi (470 m) 5.3 °C | Bultei (509 m) 5.5 °C.

Le temperature registrate alle ore 23 nelle stesse località: Bruncu Spina (1570 m) -3.4 °C | Fonni (1000 m) 0.4 °C | Tonara (910 m) 1.2 °C | Pattada (825 m) 1.1 °C | Osilo (640 m) 1.5 °C | Buddusò (625 m) 2.7 °C | Thiesi (470 m) 3.4 °C | Bultei (509 m) 3.8 °C.

Ultimo aggiornamento ore 23,00.