• 18 Settembre 2021
  •  

Temperature oltre i 44°C, allerta caldo in Sardegna fino a Ferragosto

allerta caldo in Sardegna

Allerta caldo in Sardegna fino a Ferragosto. Un poderoso afflusso di aria calda di origine sahariana abbraccerà infatti tutta l’Isola portando le temperature, sia massime che minime, a toccare valori eccezionali, con punte di 10/12 gradi sopra la media del periodo.

Secondo il bollettino diramato dalla Protezione civile da lunedì 9 e fino almeno a venerdì 13 agosto sulla Sardegna si prevedono temperature massime diffusamente sopra i 37°C, e localmente ben oltre i 40°C. Pertanto è possibile che al culmine del fenomeno, tra martedì 10 e mercoledì 11, si possano raggiungere di pomeriggio isolati picchi superiori ai 44°C, e che le temperature minime notturne rimangano diffusamente sopra i 24°C, localmente superiori anche a 30°C.

Le raccomandazioni della Protezione civile: non uscire nelle ore più calde, dalle 12 alle 18, soprattutto i soggetti a rischio. In casa, proteggersi dal calore del sole con tende o persiane. In generale consumare pasti leggeri e mangiare molta frutta, bere adeguatamente evitando bevande alcoliche e caffeina. Indossare abiti e cappelli leggeri e di colore chiaro ed evitare le fibre sintetiche. Se in casa ci sono persone ammalate fare attenzione che non siano troppo coperte. I soggetti a rischio sono: le persone anziane e/o non autosufficienti o convalescenti, le persone che assumono regolarmente farmaci, i neonati e i bambini piccoli, chi fa esercizio fisico o svolge un lavoro intenso all’aria aperta.