• 22 Maggio 2022
  •  

Teulada. Vende online 5 buoni carburante, ma viene truffato dalla acquirente

Truffato

A Teulada (Sud Sardegna), dopo la conclusione di una breve attività investigativa, i carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cagliari, per truffa aggravata, una 46enne residente a Garbagnate Milanese (MI), operaia con precedenti denunce a carico. La donna, tramite artifizi e raggiri, si è fatta accreditare la somma di 410 euro, durante un ipotizzato acquisto di 5 buoni carburante Q8, messi in vendita sulla piattaforma “subito.it” da un operaio 34enne di Teulada.

L’uomo è stato indotto a recarsi in uno sportello bancomat, allo scopo di poter incassare la contropartita di quei buoni carburante ma, eseguendo sulla tastiera le operazioni dettate dalla donna, i soldi sono finiti nel conto di lei. Capito di essere stato truffato, il 34enne è corso alla caserma dei Carabinieri per denunciare l’accaduto e i militari, seguendo il percorso del denaro e andando a individuare chi avesse in uso l’utenza telefonica utilizzata per perpetrare il raggiro, sono giunti all’identificazione della donna.

Ramagraf