• 3 Marzo 2024
  •  

Torpè. Arrestato un 53enne tedesco, in casa una pistola da guerra e proiettili

Pistola da guerra arrestato 53enne a Torpe
L’arma sarebbe stata portata senza licenza in Italia dalla Germania.

TORPÈ | 15 gennaio 2024. Un 53enne di origini tedesche è stato arrestato giovedì scorso a Torpè (NU) per l’illegale possesso di una pistola da guerra cal. 9 mm luger P08. A trovarla, nel corso di una perquisizione nell’abitazione dell’uomo, sono stati i Carabinieri della locale Stazione che hanno rinvenuto anche 50 proiettili dello stesso calibro. Il tutto era ben nascosto in diversi punti della casa. Secondo i primi accertamenti dei Militari, l’arma, munita di caricatore e perfettamente funzionante, sarebbe stata introdotta in Italia senza licenza dalla Germania. Il 53enne è stato posto ai domiciliari.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.