• 7 Febbraio 2023
  •  

Torpè, arrestato il 18enne che ha accoltellato il giovane di Nuoro

Carabinieri nuorese
Il fatto è avvenuto la sera del 3 dicembre scorso dopo una festa. Il ragazzo dovrà ora rispondere del reato di tentato omicidio.

Nel pomeriggio di ieri, a Torpè (NU), i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato, in esecuzione dell’ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Nuoro, il 18enne del posto che 11 giorni fa ha accoltellato per futili motivi un ragazzo di 20 anni di Nuoro dopo una festa. Posto ai domiciliari, il ragazzo dovrà rispondere del reato di tentato omicidio.

Il fatto è avvenuto la sera del 3 dicembre quando nei pressi del Centro polivalente di Torpè il 18enne, in compagnia della fidanzata, si è imbattuto nella vittima, la quale, per circostanze ancora in corso di accertamento avrebbe lanciato dei sassi all’indirizzo della ragazza, colpendola. A quel punto l’arrestato ha estratto un coltello e inferto numerosi fendenti al torace e agli arti inferiori al 20enne. Accompagnato con urgenza al Pronto Soccorso dell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia, è stato successivamente ricoverato nel reparto di Chirurgia del Santissima Annunziata di Sassari.

Grazia Niedda 1

L’immediato intervento delle pattuglie dell’Arma ha consentito la ricostruzione degli eventi, l’individuazione dei giovani coinvolti nonché il sequestro del coltello. Le successive indagini coordinate dal sostituto procuratore Giorgio Bocciarelli hanno permesso la cristallizzazione del quadro indiziario pienamente condiviso dal Giudice per le indagini preliminari che ha quindi disposto gli arresti domiciliari.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Farina 1