• 25 Maggio 2022
  •  

Tortolì. Bombe carta e droga: arrestato dai Carabinieri dopo una perquisizione

Carabinieri Tortolì

I Carabinieri della Stazione di Tortolì, unitamente a due squadre dei “Cacciatori” Carabinieri di Sardegna e alle unità cinofile anti esplosivo e droga, hanno proceduto alla perquisizione personale e domiciliare di un uomo di Tortolì, con precedenti specifici. I militari lo hanno trovato in possesso di 2 congegni esplosivi di fattura artigianale, ad alto potenziale, 45,64 grammi circa di hashish, 19,8 g circa di marijuana, 2 bilancini elettronici di precisione e materiale per il confezionamento.

Gli ordigni rinvenuti sono stati posti sotto sequestro e messi in sicurezza dall’Aliquota artificieri antisabotaggio del Comando Provinciale Carabinieri di Nuoro. L’uomo è stato condotto nella sua abitazione in regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Proprio in questa settimana in Località Zinnias è stato trovato un congegno esplosivo di natura artigianale delle stesse fattezze di quelli sequestrati nella giornata odierna. Inoltre, la notte del 31 gennaio scorso, è stato udito un forte boato nei pressi di via Mannironi. Per individuare un eventuale filo conduttore degli eventi sono in corso ulteriori accertamenti dei Carabinieri.

Becugna copia