• 27 Ottobre 2021
  •  

Turismo del vino, bando selezione neodiplomati al progetto Erasmus+

Quattro mesi in Portogallo per formarsi sul turismo del vino. Il bando di selezione è rivolto a 100 neodiplomati italiani provenienti da Istituti superiori di indirizzo Agrario, Turistico-Alberghiero e Commerciale.

MONTI. Un ponte verso l’Europa. È questo l’obiettivo del progetto regionale “Agritour”  che mette assieme agricoltura e turismo. L’associazione nazionale “Città del Vino”, di cui Monti è socio, ha indetto un bando per la selezione di neodiplomati per partecipare al Progetto Erasmus+. Quattro mesi in Portogallo per formarsi sul turismo del vino. Il bando di selezione è rivolto a 100 neodiplomati italiani provenienti da Istituti superiori di indirizzo Agrario, Turistico-Alberghiero e Commerciale che abbiano conseguito il titolo negli ultimi di 12 mesi.

I beneficiari avranno la possibilità di di svolgere un tirocinio professionale all’estero – Spagna, Francia, Malta e Portogallo – della durata di 120 giorni presso aziende vinicole, agriturismi, ristoranti, alberghi e uffici turistici dove si formeranno nelle seguenti figure professionali: Tecnico enologico, Tecnico del marketing agro-alimentare, Tecnico della valorizzazione di percorsi enogastronomici.

Tutta la documentazione dovrà essere inviata impiegando appositi moduli esclusivamente tramite mail al seguente indirizzo di posta elettronica: info@erasmus.vineme.eu. entro e non oltre il 24 marzo. Coloro che vogliono avere ulteriori informazioni possono visitare il sito : www.cittadelvino.it

Giuseppe Mattioli