• 2 Luglio 2022
  •  

Urzulei, cade durante un’escursione nella Gola di Gorropu: soccorsa 72enne

urzulei soccorso Gola di Gorropu
La donna ha riportato una sospetta frattura a una gamba.

URZULEI. Una donna di 72 anni, T.T. originaria della provincia di Bologna, è stata recuperata questo pomeriggio intorno alle 16:20 dal Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) della Sardegna nella Gola di Gorropu, in territorio di Urzulei (NU). L’escursionista, durante la visita del canyon, a circa 500 metri dalla biglietteria, a causa di una caduta, ha riportato una sospetta frattura a una gamba che non le ha consentito di proseguire autonomamente.

La richiesta di aiuto è giunta alle 14 dalla Centrale Operativa del 118 e immediatamente è scattato l’allarme per le stazioni CNSAS di Nuoro e Ogliastra.
Contestualmente è stato attivato anche il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza e il servizio di elisoccorso di base a Olbia.
L’elicottero dell’AREUS, giunto in prossimità della gola di Gorrupu, ha imbarcato altri due tecnici di elisoccorso del CNSAS Sardegna di supporto all’équipe sanitaria. Dopo essere stata raggiunta, la donna è stata stabilizzata e trasportata in barella con la tecnica della portantina fino ad un punto della gola idoneo a consentire la verricellata sull’elicottero. L’infortunata è stata poi accompagnata all’ospedale San Francesco di di Nuoro.

Le operazioni a terra sono state coadiuvate dal resto dei tecnici delle stazioni di Nuoro e Ogliastra e dal personale del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.

Essebi giugno 1