• 22 Giugno 2024
  •  

Urzulei, soccorsa escursionista spagnola colta da malore nella gola di Gorropu

Soccorso Urzulei Gorropu
La 29enne è stata recuperata nella notte grazie all’intervento del Soccorso Alpino e del Vigili del Fuoco.

URZULEI | 12 aprile 2024. Si è concluso questa notte, dopo diverse ore di lavoro, il recupero di una turista spagnola di 29 anni che ieri sera è stata colta da un malore durante un’escursione nel sentiero che dalla gola di Gorropu risale verso Genna Silana, in località “Umbieboe”, nel comune di Urzulei (NU).

L’allarme è scattato intorno alle 19:45, quando l’amica che era insieme a lei ha chiesto aiuto riuscendo a indicare anche la posizione. Allertati dalla centrale operativa del 118 intorno alle 19:45, i Vigili del Fuoco di Tortolì e i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico delle stazioni Ogliastra e Nuoro, tra cui un infermiere, sono riusciti a raggiungere poco dopo l’escursionista. Prestate le prime cure sul posto, l’hanno stabilizzata e trasportata con una barella lungo il sentiero più a valle fino al campo base di Gorropu sulla Statale 125. Qui, la giovane è stata affidata agli operatori dell’ambulanza dell’Associazione PAVS – Pubblica Assistenza Volontari del Soccorso di Urzulei, che l’hanno accompagnata all’ospedale di Nuoro per le cure del caso.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.