• 3 Marzo 2024
  •  

A Cargeghe nasce la Pro Loco, sarà guidata da Rosalia Addis

Il sindaco di cargeghe Ruiu e la presidente della Pro Loco Rosalia Addis
Il sindaco Ruiu: «Orgogliosi della nascita di questa importante realtà associativa».

A Cargeghe, piccolo borgo dell’alto Logudoro, è nata la Pro Loco, associazione che si propone di promuovere il paese e il suo territorio attraverso la valorizzazione delle risorse culturali, storiche e naturali, organizzando allo stesso tempo iniziative ricreative a carattere locale e di respiro turistico. Nelle scorse settimane si è svolta l’assemblea generale dei soci che come primo atto formale ha eletto le cariche sociali. Presidente è stata nominata Rosalia Addis, segretaria Marcella Ruda, tesoriere Vittorio Oggiano.

Faranno parte del consiglio di amministrazione anche Giovanni Ruiu, Paolo Tolu e, in rappresentanza del consiglio comunale, i consiglieri Francesco Abis per la maggioranza e Sara Pulina per l’opposizione. Per il collegio dei probiviri sono stati eletti Paolo Tolu, Giovanni Maria Bianco e Antonella Cherchi, mentre Maria Usai sarà il revisore dei conti. Nel corso della stessa assemblea è stato illustrato il programma delle attività natalizie e del prossimo anno, che comprenderanno l’organizzazione degli eventi carnevaleschi, sagre e iniziative legate alla tradizione locale, anche gastronomica.

«Come Amministrazione – ha affermato con soddisfazione il sindaco di Cargeghe Antonio Ruiu – siamo orgogliosi della nascita di questa importante realtà associativa di notevole utilità per la comunità, alla quale abbiamo creduto fin dal principio. Esprimiamo il nostro riconoscimento al presidente Rosalia Addis per il lavoro svolto e a tutti i soci iscritti, auspicando che abbia nel tempo sempre più volontari nella prospettiva di una cittadinanza attiva al servizio della collettività cargeghese».

In copertina: il sindaco Antonio Ruiu e la presidente della Pro Loco Rosalia Addis

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.