• 21 Luglio 2024
  •  

Appena 10 mln per Sos Enattos, Deriu (Pd): «Serve grande piano, non misure simboliche»

Miniera Sos Enattos

«I 10 milioni di euro previsti dalla variazione di bilancio e destinati a Sos Enattos in vista dell’Einstein Telescope sono misura simbolica. Dalla Giunta regionale solo annunci, occorrono maggiori risorse per finanziare questo progetto unico per il futuro della Sardegna». Così Roberto Deriu, consigliere regionale del Partito Democratico, in merito alla variazione di bilancio da quasi un miliardo approvata dall’esecutivo e approdata in commissione Bilancio del Consiglio regionale, ora al vaglio delle altre commissioni per l’analisi e i pareri di competenza.

«Ribadisco la mia proposta, annunciata nei giorni scorsi e indirizzata al tavolo del programma regionale del centrosinistra: la Regione si impegni stanziando 100 milioni di euro annui da destinare a Nuoro e alla sua provincia per accompagnare passo dopo passo il progetto ET – spiega Deriu –. Non servono spot, ma un grande piano che riconfiguri il territorio accompagnando quella che deve essere la terza industrializzazione della provincia di Nuoro, non soltanto una compartecipazione simbolica della Regione che fa grandi proclami ma poi stanzia appena 10 milioni per il progetto strategico più importante dell’isola».

«Prima il governo Draghi e poi quello Meloni hanno creduto in questo progetto, la Regione faccia la sua parte contribuendo in maniera decisiva a questa nuova fase che rappresenta un’occasione unica per Nuoro e la Sardegna», ha concluso Roberto Deriu.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.