• 17 Ottobre 2021
  •  

Buddusò. La riapertura delle scuole rinviata a lunedì 28 settembre

BUDDUSÒ. Preso atto dell’evolversi della situazione epidemiologica e alla ripresa della diffusione dei contagi che, nell’ultima settimana, ha registrato tre nuovi casi di positività nel territorio di Buddusò, il sindaco Giovanni Antonio Satta ha deciso di rinviare l’apertura delle scuole cittadine al 28 settembre prossimo.

Una decisione, come evidenziato nell’ordinanza, che tiene conto della campagna di screening sierologici, a cui ha aderito un elevato numero di persone, e delle «difficoltà di comunicazione, più volte ribadita, con le unità di crisi preposte alla gestione dell’emergenza non permette di controllare il rispetto dei regimi di quarantena imposti dall’autorità sanitaria, a coloro che hanno avuto contatti diretti con le persone risultate positive, il che rende difficile garantire sicurezza all’interno delle comunità scolastiche». Pertanto, si legge nell’ordinanza, «considerato che, pur avendo predisposto in maniera tempestiva e puntuale tutte le azioni necessarie da un punto di vista strutturale e organizzativo per un regolare e sicuro avvio delle lezioni, l’aspetto sanitario attuale pone forti dubbi sulla sicurezza di allievi e personale della scuola».

Nella foto: l’istituto tecnico