• 29 Novembre 2021
  •  

Caso Becciu, il Vescovo di Ozieri: «Confido nel pieno disvelamento della verità»

OZIERI. In riferimento alle ultime notizie sul cardinale Angelo Becciu, relative alla citazione a giudizio nell’ambito della vicenda legata agli investimenti finanziari della Segreteria di Stato a Londra, «il Vescovo di Ozieri, Mons. Corrado Melis – si legge in una nota stampa della Diocesi ozierese –, testimonia, con l’affetto di sempre, la dirittura morale e l’ispirazione ai valori evangelici che il Card. Angelo Becciu ha posto a fondamento della sua vita, come persona e come sacerdote».

«Nonostante il calvario che ha messo tutti di fronte a un’indicibile prova – nondimeno affrontata con pazienza e fiducia perché non vi è mai stato dubbio dell’estraneità di Sua Eminenza agli addebiti divulgati dalla stampa – il Vescovo Melis serenamente confida nel pieno disvelamento della verità. Ripone, comunque, assoluta fiducia nelle Autorità vaticane procedenti, con l’auspicio che possano al più presto acclarare la correttezza e serietà del Card. Becciu sotto ogni profilo, sia personale sia nel suo servizio incondizionato alla Chiesa», conclude la nota.

Leggi anche: CARD. ANGELO BECCIU: «SONO VITTIMA DI UNA MACCHINAZIONE ORDITA AI MIEI DANNI»

Ottica Muscas