• 22 Aprile 2024
  •  

Colpi di pistola a Sennori, operaio di Torralba arrestato dai Carabinieri

Carabinieri posto di blocco notturno
Il 49enne è accusato di porto e detenzione abusiva di arma da fuoco, ricettazione e spari in luogo pubblico.

TORRALBA | 19 marzo 2024. Dopo un diverbio con una persona all’interno di un circolo di Sennori, è uscito dal locale, ha esploso 3 colpi di pistola in aria ed è andato via. Un operaio di 49 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato la notte di domenica 17 marzo a Torralba dai Carabinieri della locale Stazione coadiuvati dai colleghi di Siligo. L’uomo dovrà rispondere dei reati porto e detenzione abusiva di arma da fuoco, ricettazione e spari in luogo pubblico.

A denunciare l’accaduto è stato un cittadino che ha allertato i Carabinieri di Porto Torres, i quali a loro volta hanno subito contato i Militari della Compagnia di Bonorva. Avviate le ricerche, poco dopo l’operaio è stato rintracciato e fermato a bordo della sua auto nel centro abitato di Torralba, dove risiede. Nella conseguente perquisizione gli uomini dell’Arma hanno trovato in suo possesso una pistola Beretta cal. 6.35, con caricatore pieno inserito, illegalmente detenuta. Dopo essere stato dichiarato in arresto, è stato condotto nella propria abitazione e posto agli arresti domiciliari. A seguito dell’udienza di convalida, svoltasi questa mattina, il giudice ha disposto per il 49enne l’obbligo di dimora a Torralba

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.