• 7 Giugno 2023
  •  

Controlli del Nas di Sassari nelle mense ospedaliere, contestate 5 sanzioni amministrative

Controlli Nas mense sanitarie
Su 27 ispezioni i Militari hanno rilevato 7 “non conformità”.

SASSARI. Nell’ambito dei controlli disposti a livello nazionale dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute di Roma, il NAS di Sassari ha controllato nel territorio di competenza le mense delle strutture ospedaliere e sanitarie. Obiettivo delle verifiche, accertare le condizioni igieniche e strutturali nonché l’attuazione delle procedure di sicurezza alimentare e la corrispondenza ai vincoli contrattuali delle ditte assegnatarie.

Su 27 ispezioni i Militari hanno rilevato 7 “non conformità” contestando 5 sanzioni amministrative e segnalando 5 persone all’Autorità amministrativa. Per 5 strutture sono stati richiesti provvedimenti prescrittivi a cura dell’Autorità competente. Nel complesso sono state inflitte sanzioni per un totale di 1.000 euro.   

In tutta Italia i controlli hanno interessato 992 punti di cottura e preparazione pasti posti all’interno di altrettante strutture sanitarie, sia pubbliche che private. 340 di questi hanno evidenziato irregolarità, pari al 34%, con l’accertamento di 431 infrazioni penali e amministrative, per complessivi 230 mila euro di sanzioni pecuniarie, contestate a causa di violazioni nella gestione degli alimenti, nella mancata rispondenza in qualità e quantità ai requisiti prestabiliti dai capitolati d’appalto e dell’uso di ambienti privi di adeguata pulizia e funzionalità.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it