• 2 Marzo 2024
  •  

Dal 12 al 15 luglio ritorna a Santa Teresa il “Gallura Buskers Festival”

Santa Teresa Gallura Buskers festival Carpa Diem

A Santa Teresa Gallura è in arrivo il magico mondo degli artisti di strada tra comici, clown, acrobati, giocolieri, prestigiatori, personaggi improbabili e tante risate a crepapelle. Un mondo incantato dove tutto può succedere. Da mercoledì 12 a sabato 15 luglio ritorna il Gallura Buskers Festival con il suo plotone di artisti da tutto il mondo pronto a riaprire le porte dei sogni in uno dei luoghi più belli della Sardegna, gioiello dell’Alta Gallura dove il cielo e il mare si confondono tra le nuance azzurre cristalline, le spiagge bianchissime e i siti archeologici di straordinaria bellezza.

Dall’Italia, Brasile, Argentina, UK e Cile i buskers tra i più apprezzati nel mondo animeranno tutte le sere a partire dalle 21.00 fino alle 24.00 l’undicesima edizione, diretta come sempre da Alberto Pisu e organizzata dall’associazione culturale Dietro le Quinte. La piazza Vittorio Emanuele I, via XX Settembre e il centro storico per quattro giorni si trasformeranno in un circo-teatro sotto le stelle tra sketch esilaranti, acrobazie, equilibrismi, giocoleria, giochi di prestigio, adorabili clownerie, abilità circensi, mille colori, tanti spettacoli e numeri itineranti, tutti gratuiti, tra lo stupore e l’incredulità del pubblico di piccoli e adulti.

Il Gallura Buskers Festival si avvale del contributo del Comune di Santa Teresa Gallura, della Fondazione di Sardegna, della Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato della Pubblica istruzione, Beni culturali Informazione, Spettacolo e Sport.

Info e programma dettagliato su www.gallurabuskers.it – pagina ufficiale Facebook: Gallura Buskers.

Leggi altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.