• 7 Febbraio 2023
  •  

Danni e disagi a causa del forte Maestrale nel Sassarese e nel Cagliaritano

Auto danneggiate Olbia Vento 1

Diversi gli interventi da parte dei Vigili del Fuoco per il forte vento di Maestrale che ha imperversato per tutta la nottata provocando danni e disagi nel Sassarese e nel Cagliaritano. Intorno alle 2, la squadra di Sassari è intervenuta sulla Provinciale 48 in località Lu Padru e successivamente al km 17 della Statale 200 per la presenza di alberi in mezzo alla strada. Nel capoluogo la caduta di calcinacci da un palazzo in via Fossati ha causato il danneggiamento di un’auto in sosta, mentre in via Luna e sole, di fronte alla chiesa, è caduto un albero.

Danni vento Sassari

In Gallura gli uomini del 115 hanno operato a La Maddalena per grondaie pericolanti, caduta di pali, insegne luminose e per il crollo di un albero a Caprera (foto in basso). Problemi per il forte vento si sono avuti anche a Olbia. Intorno alle 6 di questa mattina i Pompieri sono entrati in azione in via Pisa per il crollo di un’abbondante porzione di un cornicione a sbalzo. Tre le autovetture danneggiate dai pezzi volati a terra da una decina di metri (vedi foto di copertina). Fortunatamente non ci sono stati feriti.

Caduta albero Vigili del Fuoco La Maddalena

Nel Cagliaritano, infine, i Vigili del Fuoco del Comando hanno operato intorno alle 22 di ieri in via Toscanini a Serdiana, nei pressi del campo sportivo, per mettere in sicurezza l’area dopo la caduta di un albero sradicato dalle forti raffiche di vento. Un altro intervento è stato effettuato nella notte dalla squadra del distaccamento San Vito a Villasimius per la messa in sicurezza di una tettoia su una struttura privata. Altri interventi si sono registrati anche sulla Statale 195 per la caduta di alberi sulla sede stradale.

vento alberi caduti Caglairitano

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

nuvustudio