• 30 Gennaio 2023
  •  

Donazione sangue, la Polizia Locale di Sassari sempre in prima linea

donazione sangue Polizia Locale sassari
Quasi 30 gli agenti che questa mattina hanno dato il loro prezioso contributo. La raccolta raccolta è stata resa possibile grazie all’Avis Provinciale di Sassari che ha messo a disposizione la propria autoemoteca.

La Polizia Locale di Sassari ancora una volta in prima linea nella donazione del sangue. Periodicamente, il personale del Comando dà il proprio contributo. Oggi, anche con l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione, ha fatto allestire una postazione mobile proprio in via Carlo Felice. Hanno aderito quasi 30 agenti, tra donne e uomini. L’attività di raccolta è stata resa possibile grazie all’Avis Provinciale di Sassari che ha messo a disposizione la propria autoemoteca, oltre al personale sanitario e tecnico.

Purtroppo la carenza di donatori rende la situazione sempre più critica e il rischio è che possa essere compromesso il regolare svolgimento delle attività assistenziali. La giornata di oggi, inserita in un calendario fisso di donazioni da parte del personale del Comando, è un modo per dare un contributo concreto e tangibile e allo stesso tempo sensibilizzare la popolazione sulla grave carenza di sangue.

Polizia Locale Sassari

La Polizia locale ha un filo diretto con la direzione del Servizio Trasfusionale aziendale dell’Azienda ospedaliero-universitaria e da sempre accoglie le richieste di supporto, che purtroppo si fanno sempre più frequenti a causa della carenza di donatori.

La Sardegna è una regione non autosufficiente da questo punto di vista e tutti gli anni importa da altre aree d’Italia circa il 35-40 percento delle unità necessarie. Un fabbisogno elevato, legato sia alla grossa incidenza di Talassemia nell’isola, sia all’età media elevata della popolazione. Questo comporta un aumento fisiologico delle patologie che si accompagnano ad anemie, come per i malati oncologici, ma anche delle sedute chirurgiche. A ciò si aggiungono le urgenze che necessitano di sacche di sangue salvavita.

Per donare ci si può prenotare chiamando il Servizio Trasfusionale, al secondo piano del Palazzo Rosa in via Monte Grappa 82, ai numeri 0792061461-496, dalle 8 alle 14, allo 0792061625 dalle 15 alle 18.30; oppure al numero dell’Avis comunale di Sassari in via Cesare Pavese 1 079252577, dalle 8 alle 12, o 3701434967, dalle 13 alle 20.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Mamma in Sardegna