• 21 Giugno 2021
  •  

Emanuele Cani (Pd): «Invece di risolvere i problemi la Regione moltiplica le poltrone»

«È stata approvata, da parte del Consiglio Regionale, la Legge n. 107 che moltiplica le poltrone. In un momento di crisi come quella che stiamo vivendo, la maggioranza di centrodestra non fa altro che pensare a dare il via libera alla norma che fa lievitare il numero delle posizioni fiduciarie nei cosiddetti staff». Così il segretario del Partito Democratico Emanuele Cani che sottolinea: «Tra gli aspetti poi ne troviamo uno che è abbastanza disdicevole ed è già stato denunciato dall’Ordine dei Giornalisti e dall’associazione della Stampa sarda, a proposito della figura dei giornalisti e dei nuovi profili che andrebbero a lavorare all’ufficio stampa (pr, social media etc)».

«Per partorire questa “riforma” – continua Cani – è stato perso tempo prezioso che si sarebbe potuto utilizzare per trovare soluzioni ai problemi con cui si devono fare i conti quotidianamente.

Dalle vaccinazioni che vanno ancora a rilento, nonostante le sbandierate conquiste del Governatore, passando per gli altri servizi sanitari che non hanno ripreso a funzionare o che funzionano molto lentamente», conclude il segretario.

Leggi anche: UFFICIO STAMPA DELLA GIUNTA REGIONALE SENZA GIORNALISTI? ORDINE E ASSOSTAMPA SARDA PREOCCUPATI DALLE MODIFICHE ALLA LEGGE

Agenzia Funebre Franco Mu