• 27 Ottobre 2021
  •  

Ozieri, chiudere le scuole per arginare i contagi

Con quasi 90 casi ufficiali di positività al Covid, la città di Ozieri si avvia probabilmente ad essere classificata zona rossa. Continuare a sottovalutare o a minimizzare la situazione con questi dati allarmanti è quanto di più sbagliato si possa considerare. Ormai è chiaro che occorre chiudere immediatamente, senza se e senza ma, tutti gli istituti scolastici e adottare altri e più incisivi provvedimenti che possano ridurre al minimo qualsiasi occasione di contagio.

Temporeggiare ulteriormente potrebbe essere fatale per le sorti di tutta la città. Con un ospedale inadeguato a garantire le giuste cure ad eventuali pazienti Covid, seguitare a pensare, anche minimamente, che le scuole debbano rimanere ancora aperte è una scelta quanto mai azzardata. Siamo consapevoli delle numerose difficoltà che gli amministratori locali devono affrontare ogni giorno, specialmente in questo momento storico, ma è anche vero che dalle loro decisioni dipende la salute di tutta la popolazione. Ci aspettiamo una decisione saggia che tenga conto della grave situazione sanitaria in atto e delle possibili tragiche conseguenze sui nostri bambini e su tutta la comunità ozierese.