• 7 Febbraio 2023
  •  

Giave. Assaltato portavalori sulla 131, feriti dai banditi 2 vigilantes e una ragazza di Ozieri

Assalto portavalori Giave

GIAVE (SS). Un commando composto dalle 6 alle 10 persone questa mattina intorno alle ore 8:00 ha assaltato un portavalori della Vigilpol lungo il chilometro 170,600 della Statale 131, all’altezza di Giave. I rapinatori hanno sparato diversi colpi d’arma da fuoco ferendo alle gambe due vigilantes e al braccio una ragazza di Ozieri. I tre si trovano all’ospedale Santissima Annunziata di Sassari. Non sono in pericolo di vita.

Secondo quanto riportato dall’Ansa i banditi hanno bloccato la carreggiata in entrambe le direzioni di marcia, fra gli svincoli per Thiesi e Giave. Per arrestare la corsa del portavalori, che procedeva in direzione Cagliari, hanno gettato sull’asfalto dei chiodi e con un furgone e un’auto, dati alle fiamme, hanno sbarrato la strada. In direzione Sassari invece hanno messo di traverso un autoarticolato dopo aver minacciato l’autista con un fucile.

Conclusa l’azione la banda si è subito dileguata. Due auto, probabilmente utilizzate per la fuga, sono state ritrovate ancora in fiamme in località Badde Salighes, vicino a Bolotana, nel Nuoresere. Oltre i Carabinieri del Comando provinciale di Sassari che stanno seguendo le indagini, sono impegnati nella ricerca dei malviventi anche gli uomini della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Essebi novembre ok 2