• 11 Agosto 2022
  •  

Incendi in Sardegna: elicotteri in volo a Mores, Assemini e Las Plassas

Incendio las Plassas

Dieci in totale gli incendi divampati oggi in Sardegna. I roghi più impegnativi si sono registrati a Las Plassas, Assemini e Mores, dove il Corpo Forestale ha utilizzato, oltre le squadre a terra, anche i mezzi aerei della flotta regionale.

A Las Plassas (SU), il fuoco ha interessato la località “Sant’Antioco”. Lo spegnimento è stato coordinato dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Barumini, coadiuvato da quello a bordo dell’elicottero proveniente dalla base di Villasalto insieme al personale della squadra d’intervento giunto a bordo del biturbina Superpuma decollato dalla base di Fenosu. È intervenuta inoltre una squadra dell’Agenzia Forestas del cantiere di Barumini. L’incendio ha percorso una superficie di circa 3 ettari di bosco.

Ad Assemini (CA), invece, le fiamme sono scoppiate in località di “Truncu Is Follus” e le operazioni di spegnimento sono state dirette dal personale della Stazione del Corpo Forestale di Uta, insieme agli uomini a bordo degli elicotteri provenienti dalle basi di Pula e Villasalto. Sono intervenute inoltre: una squadra dell’Agenzia Forestas del cantiere di Monastir, una squadra della Compagnia barracellare di Sestu, una squadra dei Vigili del Fuoco di Sanluri e due squadre di volontari delle associazioni di Assemini.  L’incendio ha bruciato una superficie di circa 10 ettari di canneti e incolti.

Il terzo rogo infine è divampato nelle campagne di Mores (SS), in località “Su Sassu”. In questo caso lo spegnimento è stato coordinato dagli uomini della Stazione del Corpo Forestale di Ozieri, coadiuvati dal personale a bordo dell’elicottero proveniente dalla base di Anela. Sono intervenute due squadre dell’Agenzia Forestas dei cantieri di Ardara e Ozieri, una  squadra della Compagnia barracellare di Mores, una squadra dei Vigili del Fuoco di Sassari e 2 squadre di volontari delle associazioni di Ozieri e Mores. L’incendio ha percorso una superficie di circa 2.500 mq di stoppie e incolto.

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Webp.net gifmaker 1