• 22 Giugno 2024
  •  

Ippodromo di Chilivani, nella 3^ giornata ancora debutti dei puledri anglo arabi

Ippodromo Chilivani corsa cavalli

CHILIVANI | 13 aprile 2024. La riunione primaverile di corse all’ippodromo di Chilivani (inizio ore 15:05) prosegue questo pomeriggio come da programma varato in modo da offrire delle opportunità a tutti i cavalli in allenamento e tenendo conto che i puledri anglo arabi sono molto numerosi e occorrono varie formule di corsa per soddisfarne le esigenze di debutto nonché quelle della selezione.

Si inizia con il Premio Mesu ‘e rios, reclamare sui 1800 metri, riservato agli anglo arabi di 4 anni ed oltre, fra i quali alcuni hanno già fatto la corsa di rientro senza entrare nel marcatore come Dark Mary, Emilia di Montalbo ed Eclettica. Dori Fortuna (6) è l’unica, quarta piazzata alla prima giornata, che potrebbe aver completato la preparazione per essere in grado di aspirare alla vittoria. Gli altri rientrano chi dal dicembre come Entu de Eranu (12) secondo a Villacidro, chi da più tempo come Danubio de Mores (4), Curiosone e Dulliriana quest’ultima non corre da fine 2022. Dunque l’incertezza è molto alta e qualsiasi sorpresa è possibile per mandare in bianco gli scommettitori.

Fiera Ozieri

Anche il Premio Panathlon Club Ozieri per cavalli purosangue di 4 anni ed oltre, è molto difficile da decifrare. Scatola chiusa (8) brillante vincitrice al rientro, potrebbe confermare il suo stato di forma ma porterà tre chili e mezzo di peso in più, quindi non sarà facile il compito. Guresi (4) ha ottenuto una piazza la settimana scorsa ed è atteso in progresso. Gribu de l’Alguer (3) non si è piazzatonell’ultima prestazione mentre Gaduli (2) rientra. Anche Karaki e Sonniende rientrano da prestazioni senza esito, dunque i riferimenti per un ragionato pronostico sono insufficienti, tutto dipende dal grado di preparazione che hanno raggiunto.

Il Premio Agenzia Unipol Assicurazioni per puro sangue di tre anni “maiden” cioè non ancora vincitori, potrebbe rivelare le potenzialità di Arte (1) che al rientro è giunta quarta, come possibile alternativa indichiamo Buric de l’Alguer (3) quinto al rientro. Degli altri, quasi tutti al rientro, sono da scoprire Gec King (6) e Light Secret (9) piazzati a Villacidro. Tra Mamma (14) animatrice nella corsa di rientro non è da trascurare.

Essebi aprile 2024 1

Nel Premio Atletica Ozieri, 1600 metri, debuttano quindici anglo arabi a fondo inglese, come segno dell’abbondanza di soggetti qualificati in questa categoria. Dovendo affrontare il battesimo della pista con tutte le incognite che esso comporta e non conoscendo il grado di preparazione di ciascuno, è praticamente  impossibile elaborare un pronostico ragionato se non ascoltando qualche suggestione genealogica. Fatal force (3) e Finps (7), figli di Bochalet da Clodia potrebbero farsi valere come anche Fucecchio (13, Saint Bernard) e Futura de Bonorva (15, Senlis).

Il Premio Tennis Club Ozieri, 1600 metri, è una maiden per anglo arabi a fondo inglese: Flashy (8) secondo al debutto, ha corso molto bene e dovrebbe essere cresciuto. A seguire Fievel (6) e Faggio (3), piazzati nella stessa corsa, potrebbero migliorare il risultato.

A conclusione del convegno il Premio Giovanni e Vittorio Mulas, sempre sulla distanza dei 1600 metri, maiden per anglo arabi a fondo arabo, dovrebbe essere alla portata di Fire de Aighenta (4), secondo al debutto sebbene a notevole distanza dal francese Frere Soleil. Faraone de Nule (1) e Fioreerosa (3), classificati nell’ordine, dovrebbero almeno confermarsi se non ottenere un miglior piazzamento.

Per gli appassionati frequentatori si segnala il dopo corsa (“after races”) in musica con il Karaoke di Laura ed Angelo, offerto dal gestore del Bar dell’ippodromo.

Diego Satta

In copertina: una corsa all’ippodromo di Chilivani (foto D. Satta)

Leggi le altre notizie su Logudorolive.it

Se vuoi ricevere gli aggiornamenti di Logudorolive nella tua casella di posta, inserisci il tuo indirizzo e-mail nel campo sottostante.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.